I NOSTRI PRIMI 30 ANNI! AUGURI TEKNE!

TEKNE srl

Si sono celebrati simbolicamente il 27 luglio 2019 i primi trent'anni dell'azienda, alla presenza di autorità civili e militari, di tutti i dipendenti, dei fornitori storici e di tutti gli amici.
Una occasione importante per ricordare la storia di Tekne dai primi passi all'oggi e per brindare al futuro percorso che ci auguriamo sia di continuo sviluppo e prosperità.



Nessun altro luogo se non la sede di Ortona, simbolo della crescita aziendale e dei risultati ottenuti negli anni nonchè della evoluzione che ci contraddistingue, poteva essere scelto come location.
Il ricco programma della serata, ha alternato momenti di convivialità a interventi istituzionali di grande rilievo, data l'importanza dei nostri ospiti. Ci hanno infatti onorato della loro presenza il Prefetto di Chieti  S.E. Giacomo Barbato, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Florimondo Forleo, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Serafino Fiore, il Comandante della Capitaneria di Porto di Ortona Capitano di Fregata Giuseppe Marzano, il Vescovo dell'Arcidiocesi Lanciano Ortona sua Eccellenza Monsignor Emidio Cipollone e autorità politiche come il Senatore Gianluca Castaldi, l'On. Renzo Lusetti, l'On. Giovanni Legnini e l'On. Mauro Febbo assessore alle attività produttive della Regione, il Presidente della Provincia di Chieti e Sindaco di Lanciano Mario Pupillo, i sindaci di Ortona e di Poggiofiorito Leo Castiglione Remo D'Alessandro e  il vicepresidente di Confindustria CH-PE ing. Paolo Campana.

Numerosi gli interventi ufficiali delle Autorità, oltre quello immancabile della Proprietà dopo l'aperitivo di benvenuto.
Nelle parole del Prefetto un grande riconoscimento alla nostra azienda:
 

"In questa occasione vogliamo sottolineare un modello di prossimità delle Istituzioni ai cittadini.  E le Aziende rappresentano un motore della coesione sociale che dobbiamo valorizzare nella salvaguardia dell'interesse nazionale. In questo caso, si aggiunge anche l'alto valore tecnologico e professionale per il territorio che dobbiamo difendere e far proliferare."     

"Sicuramente la sfida anti-drone è uno dei temi di Cyber-sicurezza che ci porteremo avanti nel tempo. È quanto di più cyber possiamo immaginare perché è una interazione totale tra uomo- macchina, quindi hardware, il tutto mediato da una componente software di altissimo livello "

ha concluso il Prefetto Barbato.


Momento clou della serata è stata infatti la dimostrazione di uno dei prodotti di punta della business unit Elettronica & Sistemi, quando un piccolo drone commerciale, rappresentativo della potenziale minaccia (dalla semplice violazione della privacy al più pericoloso trasporto di materiale esplosivo o tossico) ha sorvolato il piazzale gremito di ospiti ed è stato prontamente reso inoffensivo dal sistema di disturbo progettato e realizzato dalla Tekne. 


 "Oggi mostriamo al Paese l'immenso valore tecnologico di cui l'Italia dispone, non è una manifestazione di presunzione ma è solo spirito di servizio nell'interesse nazionale. Mentre altre Aziende delocalizzano noi investiamo ancora di più nella collaborazione con il territorio, e il risultato la nostra è una realtà che ha esportato in 50 paesi del mondo tecnologia e tecnica all'avanguardia. La sfida Cyber è il futuro per la sicurezza anche in tema APR ."

Queste le parole del CEO della TEKNE Ambrogio D'Arrezzo.


 

Non poteva infine mancare la premiazione al dipendente "più anziano", parte di questa azienda dai suoi inizi e pertanto testimone diretto della sua crescita.
Abbiamo affidato allo storico robottino "Emiglio", le cui schede elettroniche sono nate nello stabilimento di Poggiofiorito nei primi anni '90, il compito di consegnare il viaggio che la proprietà ha offerto ad Antonio e alla sua famiglia in segno di ringraziamento.



A fare da sfondo alla festa, alcuni dei nostri veicoli: il nuovo Aternus microbus elettrico pensato per un turismo sostenibile, Horton bus in versione Open Top 9m e il Graelion cabinato offroad da 7,5t che raccoglie ormai consensi da tutto il mondo.

Grande riscontro è stato dato alla serata da parte di media e stampa, qui la rassegna stampa.

Da parte nostra vogliamo ringraziare tutti coloro che sono intervenuti e che hanno festeggiato i nostri primi trent'anni, tutti i dipendenti, le loro famiglie che sentiamo così vicine, i nostri fornitori storici con cui lavoriamo ogni giorno, i clienti che ci hanno premiato con loro fiducia e le preziose istituzioni; grazie a tutti voi oggi la TEKNE è una realtà viva e vivace, pronta per un futuro che ci auguriamo ricco di soddisfazioni per tutti. 


Ultimo aggiornamento: